venerdì 13 luglio 2018

Segnalazione: Le cronache di Lùndra di Leroy Klagen

Oggi vorrei parlarvi di una mia recente scoperta, una nuova saga fantasy che ho avuto il piacere di iniziare a leggere in questi giorni! Si tratta del primo libro de Le cronache di Lùndra di Leroy Klagen. 

L'autore ha scelto, per motivi personali, di utilizzare uno pseudonimo. Di lui possiamo sapere che è un ragazzo giovane, probabilmente ancora studente. I generi che più lo hanno influenzato sono sicuramente il fantasy puro di Tolkien, ma anche saghe come Harry Potter e young adult come Percy Jackson. 

Questo primo volume, sottotitolato L'ascesa, è un racconto abbastanza breve e introduttivo sul mondo di Lùndra, sui suoi abitanti e sui personaggi principali di queste cronache.
 
Come spiegato anche nella sinossi, vediamo che il mondo di Lùndra si estende su tutto il pianeta ed è suddiviso in vari continenti. A differenza della nostra realtà, però, quello di Lùndra è un mondo magico, protetto da cinque stregoni elementali che ne assicurano il corretto equilibrio. Al centro e a capo di tutto c'è lo stregone della luce, che combatte le tenebre per circa 100 anni. Ogni secolo, però, lo stregone si fa da parte e viene indetto un torneo di magia per eleggere cinque nuovi stregoni elementali e un nuovo mago che andrà a ricoprire la carica di stregone della luce. A governare il regno c'è il re di Lùndra, un re buono e gentile, ma anche molto forte e abile nelle questioni politiche.

Tuttavia, ci viene rivelato che ultimamente le cose sono diventate problematiche a causa dell'evasione di alcuni pericolosi criminali dai carceri di massima sicurezza. Riusciranno l'equilibrio e la pace di Lùndra a resistere? Chi sono gli eroi chiamati in carica ad occuparsi di questa faccenda? Vediamone alcuni:

- Gred: ragazzo di 15 anni, è lo spadaccino migliore della sua città, il piccolo borgo di Solas nel continente di Haya. È il protagonista del disegno raffigurato in copertina.
 - Grud: amico di Gred fin dall'infanzia, è uno spirito della natura che si presenta nella forma di una grande bolla di sapone dalle proprietà rigenerative. Una sua rappresentazione è presente alla fine dell'eBook.
 - Steel: padre di Gred e cavaliere dell'esercito reale sempre impegnato in qualche importante missione.
 - Selena: madre di Gred, molto apprensiva e protettiva nei confronti del figlio, è un'abile maga.
 - Atomo: vecchio saggio e maestro d'armi di Steel a cui Gred e Grud vengono incaricati di consegnare una lettera importante. Un suo disegno è presente alla fine del libro.
 - Tòrio: ragazzo di 17 anni, vecchio amico di Gred, che ha intrapreso il sentiero della magia e attende il nuovo torneo per poter fronteggiare l'amico e diventare il nuovo stregone della luce. Anche lui è rappresentato alla fine dell'eBook.
 - Tèrm: abile mago e maestro di Tòrio.
 - Goru: stregone del villaggio di Solas, abile nelle arti curative.
 - Arcius: lo stregone oscuro più temuto, rinchiuso in un carcere di massima sicurezza.

In questa storia ho facilmente ritrovato tutte le fonti a cui Leroy mi ha detto di essersi ispirato (citate all'inizio dell'articolo) e ciò è stato un punto a suo favore, essendo anche io una grande appassionata di Tolkien e della saga di Harry Potter! La storia è breve, certo, ma la trama è ancora in evoluzione e il racconto in questione va visto più come una sorta di introduzione. Potrà forse sembrare un libro "acerbo" sia per il modo in cui è impostato attualmente l'eBook, sia per lo stile che va rivisto e perfezionato. Credo tuttavia che possa essere un ottimo punto di partenza, una saga ancora in divenire che va perfezionata, ma che potrà sicuramente e facilmente appassionare ragazzi e bambini! Mi è piaciuta molto anche l'idea di accompagnare il racconto con dei disegni dei personaggi, disegni che Leroy realizza personalmente, anche se ammette di non esserne molto capace... Ma in lui c'è una grande immaginazione e una voglia costante di migliorare e di migliorarsi per i suoi lettori, grazie alla passione e agli ideali che lo guidano e che ha cercato di riversare anche nella sua storia.

"Perché una delle gioie più grandi che il mondo poteva regalare, erano quei piccoli momenti passati insieme alle persone che, in cuor proprio, si desiderava restassero con noi per sempre, per quanto impossibile fosse."
[Leroy Klagen - Le cronache di Lùndra]

Il mio consiglio è quindi quello di iniziare a seguire questo autore emergente e di tenerlo d'occhio poiché a breve è in arrivo una versione rivista dell'eBook e, per la fine dell'estate, è previsto il secondo volume delle cronache di Lùndra!

Se siete interessati e avete voglia di leggere subito questa storia, potete trovare l'eBook su Amazon in offerta a 0,99 o in download gratuito per gli abbonati a Kindle Unlimited.

Nessun commento:

Posta un commento